Associazione Softair Italia CSEN

Intervista a Gian Franco Sartini di Softair Mag

2Gian Franco Sartini nel cuore il Soft Air dello CSEN

Quando l'amico Stefano Vallona dello CSEN ci incontrò al cocktail di benvenuto in occasione dell'apertura di un ennesimo negozio specializzato nel Softair in provincia di Modena, gli chiedemmo se potevamo   fargli un'intervista.

Normalmente, la farmacia puede ofrecerle tratamientos genuinos para numerosos problemas de saludos cordiales. ¿Qué podemos comprar en Internet inalámbrico? Por lo general, tanto los hombres como las mujeres se ven afectados por problemas de salud sexualmente. A continuación se presentan ideas sencillas sobre "kamagra oral jelly 100mg". Cuando usted compra remedios como Kamagra debe recordar acerca de de "Kamagra Oral Jelly en el Reino Unido". Varios sitios web lo describen como "compraría kamagra oral jelly 100mg". Sin embargo, hay varios remedios que pueden ayudarnos sin efectos secundarios. ¿Qué debo hablar por teléfono con un médico forense antes de comprar Kamagra? Dígale a su médico si usted está tomando otros medicamentos. A pesar de que este remedios caseros no es para uso en mujeres, no se sabe si esta droga podría dañar a un bebé lactante.

Come tutte le persone che si danno da fare, e fanno, lui si schernì e ci convinse di proporla a una persona che, di certo, stimava molto. E in effetti Gian Franco Sartini, Coordinatore Nazionale CSEN Soft Air, non  è uomo da tutti i giorni, né per tutte le stagioni: è un punto fermo di riferimento per chi vuole questo sport immerso nella dimensione CSEN. E quindi più che meritevole di queste poche righe in cui descrive attività e pareri.

superman pills viagra cialis Softair Mag - E così tutto ebbe, per l'ennesima volta, inizio. Si può cominciare così?

Gian Franco Sartini - Cominciamo con il ricordo di un uomo che ha lasciato una traccia importante sia dal punto di vista sportivo che umano. Non troppo tempo è passato dal triste giorno in cui veniva prematuramente a mancare l'amico fraterno Fabrizio "Nibbio" Paolini e da allora ci siamo imposti di dare un segnale forte a tutto il Settore. Era da qualche anno che lo vedevamo impegnato nella ricerca di una formula per offrire a tutti i softgunners italiani il primo Campionato Nazionale di Softair CSEN. L'Ente Sportivo leader di questo sport non poteva mancare all'appuntamento.

SM - Dal nostro ultimo incontro sembrava tutto in fase progettuale, oggi invece è realtà?

GFS - Certo, la settimana scorsa eravamo ancora nelle fasi preparatorie, il campionato non era stato ancora presentato, la riunione di Napoli era solo programmata, il nuovo portale Web down; oggi invece è tutta realtà. Insomma, abbiamo acceso le polveri.

FB - Parlaci della prima convention Csen Soft Air Nazionale di Napoli, come è andata?

where can i get cialis in south africa GFS - A detta delle ASD presenti è stato un successo. La partecipazione è stata buona, gli argomenti trattati sono stati accolti con favore, è una nuova realtà del Coordinamento Nazionale, una spinta verso l'alto, una presenza più costante sul territorio.

FB - Ci racconti degli argomenti trattati, di cosa avete parlato?

GFS - Abbiamo iniziato presentando il Presidente del Comitato della Campania che ci ha ospitato sul suo territorio, un saluto a tutti i partecipanti da parte mia, poi abbiamo iniziato a trattare gli argomenti dell'ODG.
Siamo partiti dal Campionato Nazionale Csen Soft Air, esclusivamente etico e non creato su una delle tipologie di gioco che il Softair attualmente offre, con la certezza di poter creare uno spirito nuovo del Soft Air, strutturato, professionale che rispetta le regole etiche, amministrative e burocratiche che il gioco richiede: dai permessi alle autorità, al rispetto dei campi di gioco, all' attenzione degli organizzatori sulle garanzie e salvaguardia dei giocatori.
Poi siamo passati agli sponsor ed ai partners chiarendo che tutto questo dipende anche da loro e dal loro aiuto, e al nuovo Organigramma Nazionale. Un Coordinamento Nazionale, più operativo e capillare sul territorio, ed una nuova classe arbitrale con una formula totalmente rivoluzionaria...ma ancora top secret ! Dimenticavo... abbiamo parlato della televisione...

SM - Ce ne avevi già accennato: di cosa si tratterà realmente?

GFS - Questa sarà una grande svolta per il mondo del Softair: un Format di 20/30 min. su 2 emittenti televisive, una nazionale e una regionale. Interviste, eventi, partite, produttori di ASG etc... Questa trasmissione ci permetterà di dare una visione nuova al mondo del Softair, esaltando la tutela e la promozione del nostro patrimonio artistico, ambientale e boschivo.

SM - E poi il nuovo sito Web, giusto?

GFS - Esatto. E infatti il terzo argomento trattato è stato la presentazione in anteprima del nuovo portale del Coordinamento Nazionale Csen Soft Air, totalmente rivoluzionato dalle fondamenta. Una nuova veste grafica, nuovi contenuti, un calendario dove tutte le ASD iscritte al Coordinamento Nazionale possano inserire i loro eventi e tanto altro ancora. Più trasparenza, più conoscenza, più comunicazione tra tutte le ASD del mondo Softair. E questo è solo il primo modulo, ne seguiranno altri ancora più rivoluzionari, in primis la sezione E-Commerce, dove tutti potranno acquistare materiale a prezzi più convenienti che nei canali ufficiali.

FB - Insomma un ottimo programma, anche molto impegnativo

GFS - certo, tutto è impegnativo se si vuole creare qualche cosa di grande a livello nazionale, ma il Coordinamento è aiutato da validi collaboratori che credono in quello appena detto e lavorano a tempo pieno per il settore, Sibilla, Jag, Jackal, Dino, Ferro, Proff e altri ne stanno arrivando in più a fine Gennaio saranno presenti anche i 22 referenti regionali più i provinciali. Sarà una grande squadra che opererà tutta per la crescita del settore.

FB - non abbiamo parlato ancora della Finale del 2013

GFS - questo è un segreto, posso solo dire che non rimarrete affatto delusi. Quello che posso dire è che sarà una tre giorni di festa dedicata interamente al softair a livello nazionale, per tutti i softgunners e, perché no, le loro famiglie.

FB - Avete parlato anche di un probabile evento estero se non erro

GFS - Sì, perché no? Non vedo per quale ragione non si possa organizzare un evento di portata europea. Ora abbiamo le persone giuste per farlo, e abbiamo già preso i contatti per poterlo realizzare.

FB - Un programma di assoluto interesse: avete dato il calcio di inizio, e partite da...?

GFS - si parte l'8 ed il 9 settembre dal Black Hawk Down 6, organizzato dagli Orsi Bruni d' Abruzzo e dal suo presidente Patrizio "Prof" Di Matteo, dove saremo presenti con 2 operatori video e varie telecamere mobili da indossare che sono state messe a disposizione da "Sport Camera" uno dei nostri sponsor tecnici. Incominceremo a produrre tutto il materiale video che verrà messo in rete sul nostro canale You Tube e che servirà per incominciare a creare il Format televisivo.

 

Are You Ready ?

 

Gian Franco Sartini 

Coordinatore Nazionale Csen Soft Air

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter